home page
Ragazzimiei.it benvenuti in Ragazzimiei.it
Oggi venerdý 10 luglio 2020
 
Sei il visitatore n°
Utenti on-line: 4
le ultime mumble
 Chi siamo
 Dove siamo
 Perchè siamo
 Mumble mumble
 Chat
 Forum
 Links
 Download
 WebMail
 Contattaci
 


Estate 2003

Nuovamente vacanzenostre... preparatevi perchè sto per raccontarvi i 12 giorni trascorsi dal nostro gruppo per le sue nuove e ormai finite vacanze... mmm no un attimo... non li racconterò tutti tutti... non li ricordo bene... facciamo un breve riassuntino e qualche commento.... dunque la partenza e le decisioni prima... diciamo che la decisione di andare a PRAIA A MARE in Calabria è stata abbastanza sofferta... si, non tutti anzi a ben dire solo uno era entusiasta di questa destinazione.... comunque se si doveva andare in un posto così "inflazionato" per le vacanze meglio puntare sulla sistemazione più esclusiva... o almeno più sponsorizzata...e quello che ci è stato consigliato più volte e a gran voce è un campeggio... LA MANTINERA... un campeggio "quattro stelle"... beh dunque andiamo... (il viaggio è stato caratterizzato da tre macchine cariche all'inverosimile... più che un viaggio sembrava un trasloco)... arriviamo alla Mantinera e troviamo posto senza intoppi.... mi guardo intorno per cercare cosa possa avere questo campeggio di relativo alle "quattro stelle" ma l'unica cosa che mi balza agli occhi è il prezzo! dopo le prime pratiche sbrigate il guardiano ci accompagna alla piazzola... una strada infinita per arrivarci che ci costerà estrema fatica in seguito... si nota subito che la piazzola a noi destinata è in DISCESA... si... ci ritroviamo in una piazzola obliqua... giusto sotto la montagna scavata che ci sovrasta... quando ci hanno chiesto dove ci siamo sistemati noi abbiamo risposto correttamente... nell'area dodici... ma l'area dodici era adibita a conoscenza degli animatori solo ai "SERVIZI" (cessi)... appunto!rispondevamo noi. Beh non diamo la giusta importanza al problema e cominciamo a montare le nostre due tende... (operazione più complicata del previsto) insieme a noi sbarcano i primi nostri vicini... una coppia di simpaticissimi romanacci... a cui si aggiungeranno altre tre amiche...con la loro tenda-reggia... soprannominata da noi villa BerToni... mmm sto andando a rilento, non posso raccontare ogni minimo particolare... facciamo così per ora finiamo qui... meglio spezzettare questa storia...

seconda parte della storia... più veloce e dinamica della prima... insomma fatto tutto il necessario per dormire e mangiare, cerchiamo di vedere cosa il campeggioquattrostelle ci propone... brutta sorpresa... si paga tutto.. e la tessera club è una buffonata di 35 EURO!!! non ci dà diritto a molto e altre persone non tesseramunite riescono ad approfittare dei nostri stessi pseudo-vantaggi... gianni ha l'occasione di avere a tiro un avventore che richiede soldi per addobbare non so che... insieme ad un animatore.... gianni lo assale in un crescendo di accuse tanto che l'animatore spaventato si ritira, e non verrà più in quelle zone a proporre o spillare denaro.... cosa ben fatta!!!Per l'appunto gli animatori non erano per nulla un granchè.... non erano simpatici... erano dei mesti individui obbligati a salutare con un laconico e sofferto ciao a tutte le persone che incontravano... ma non si sono mai venuti a presentare... o a coinvolgerci per qualche cosa, solo richieste di soldi erano bravi a fare... Beh comunque la prima settimana è passata attraverso cene improvvisate con il nostro gruppo formato da noi otto, i quattro romani (una ha ceduto) e i tre siciliani... cene divertentissime... che ci trattenevano dai nostri programmi di uscite... quando avevamo finito era ormai troppo tardi per uscire o tentare di entrare in una discoteca... certe volte però ci mancava la voglia di andare a dormire ed è lì che succedevano le cose più divertenti... partiva IL SCHERZO.... vittime a caso... c'era vasta scelta... lo sanno bene lo smilzo, l'ingegnere siciliano.... oppure erano i singoli casi a farci divertire... bastava che uno di noi facesse la macchietta.. e quindi è toccato a mariano iodice... più che mbriaco... collassato... gianni non riusciva a trattenere le lacrime.... Forse la cosa sbagliata di questa vacanza è che abbiamo creato una cellula che ci ha escluso o ci ha inibito dal fare altre e nuove conoscenze... e venuti a mancare i siciliani e i romani sotto il ferragosto ci ha spiazzati... ma non più di tanto... è che avendo vissuto la realtà di Malta, la sua comodità, è naturale che partisserò i confronti... e pochi posti a noi accessibili possono reggerli... dunque vacanza tutto sommato piacevole ma niente a che fare con Malta.... poi c'è da mettere che il posto era pieno zeppo di napoletani... addirittura nolani!!! era come stare in vacanza a forcella... e non è cosa proprio piacevole... i gruppi poi sembravano (anzi erano) già stabiliti... e non aperti a conoscenze nuove... venivano in vacanza lì da anni ed erano come a casa loro.... con i loro soliti amici e abitudini.... dovrò sicuramente raccontare altre cose... in generale, in particolare e al personale... ma per ora mi fermo qui... già non credo che qualcuno riesca a sorbirsi questa mole di cazzate... beh a presto e un salutone ai Romani e ai Siculi...
 
 Foto
 Video
 Radio
 Sms
 Meteo
 Pariamo
 Musica
 Calcolo Codice Fiscale
 Estate 2002
 Estate 2003
 Gite varie